Buon 2014!

691154_56741023

 

Anche il 2013 sta per giungere al termine e questo blog sta per compiere i suoi primi quattro mesi di attività. Il suo primo post, praticamente non letto da nessuno, è stato pubblicato dal sottoscritto in data 12 settembre 2013, anche se la decisione di procedere all’apertura del blog era maturata già a fine luglio.

La mia decisione di aprire un blog incentrato sul mercato farmaceutico ha avuto come prima finalità la volontà di dimostrare ad eventuali interlocutori di questo ambito che, nonostante alcune delle  mie esperienze professionali non siano state incentrate su di esso, quando si parla di argomenti riguardanti il mercato farmaceutico e sanitario conosco ciò di cui si sta trattando. Questa esigenza mi si è palesata più volte nel momento in cui mi sono confrontato soprattutto con recruiter e selezionatori che, in seguito alla mia esperienza quasi biennale in Vodafone, davano (e danno tuttora) per scontato una mia conoscenza molto superficiale del mondo pharma, nonostante avessi appena finito di frequentare un master in Healthcare & Pharma Marketing.

Conoscenza che è aumentata proprio in considerazione del fatto che per scrivere contenuti che potessero essere di un certo interesse e soprattutto veritieri e plausibili, ho dovuto svolgere di volta in volta una più o meno approfondita attività di ricerca su ogni singolo argomento, anche su quelli che ritenevo, a torto o a ragione, essere da me già conosciuti e ben assimilati. Altri effetti positivi dovuti all’apertura di questo blog sono stati da un lato l’aumentata possibilità di espandere la mia rete di relazioni professionali, dall’altro le aumentate occasioni di confronto sui diversi temi oggetto delle mie analisi e delle mie considerazioni, permettendomi così di apprendere ulteriori informazioni e approcciare le diverse tematiche proposte da altri punti di vista completamente diversi rispetto a quello da me applicato in maniera autonoma.

Per quel che riguarda le tematiche affrontate, non posso fornire un riscontro con valenza statistica, sia per il ristretto numero di post da me pubblicati finora sia per la distorsione nell’analisi che si andrebbe ad effettuare con riferimento ai primi argomenti trattati (che chiaramente hanno avuto il piccolo handicap di essere ricompresi in un blog non ancora conosciuto). Posso dire che gli argomenti che hanno a che fare con l’occupazione o il mercato del lavoro hanno una grande attenzione. Molto buono è anche il seguito di tutti i post che trattano gli aspetti organizzativi del Sistema Sanitario Nazionale.

In conclusione, anche se finora il blog non è stato utile per ottenere il mio obiettivo di trovare un’occupazione, posso dire che fino ad oggi è stata un’esperienza positiva e spero di essere in grado di produrre contenuti interessanti anche per il futuro.

Infine, voglio fare un ringraziamento speciale a coloro che seguono più o meno continuativamente questo blog e che talvolta mi hanno fornito preziosi consigli, a tutti coloro che, soprattutto su LinkedIn, hanno fornito uno o più contributi, e a tutti coloro che in vario modo hanno manifestato un interesse verso ciò che ho scritto.

A tutte queste persone voglio dedicare il mio sincero Buon 2014 e un futuro radioso e pieno di positività.

Buon Anno a tutti voi!

Dino Biselli

Rispondi