Gli AboutPharma Digital Awards

Come sottolineato più volte in questo blog, l’attenzione rivolta al mondo digital in questi ultimi anni sta continuando a crescere in tutti i settori industriali, e il farmaceutico, seppur con qualche esitazione in più rispetto ad altre realtà produttive, non è escluso da questa grande rivoluzione: anzi, è vero il contrario.

Nonostante le difficoltà messi in evidenza nel post Il digitale nelle aziende farmaceutiche italiane, non sono poche le aziende pharma italiane che hanno elaborato ed attuato dei progetti in ambito digital caratterizzati da una certa complessità e da un soddisfacente ritorno di visibilità (purtroppo non posso dire altrettanto sul ritorno economico in quanto non sono in possesso di tali evidenze). E poiché le aziende farmaceutiche all’interno della propria struttura non hanno tutte le competenze necessarie per poter affrontare adeguatamente tali progettualità, in anni recenti si è venuto a creare un indotto composto da aziende specializzate nella comunicazione digitale dedicata specificatamente al mercato farmaceutico capace di portare creatività, competenza e innovazione anche in una industry tradizionalmente conservatrice come quella del pharma.

La realizzazione di un numero elevato di progetti in ambito digital in un singolo anno ha consentito a HPS – Health Publishing and Services S.r.l, casa editrice di riferimento in ambito farmaceutico e sanitario, nonché editore del mensile AboutPharma, di organizzare una “competizione” fra le varie aziende, oggi arrivata alla seconda edizione e conosciuta come AboutPharma Digital Awards.

In pratica i progetti che partecipano a questa gara sono suddivisi in dodici categorie in base alle loro caratteristiche. Tali categorie sono:

  • Best Digital Company (in questo caso viene votata l’azienda che ha attuato azioni digitali di qualità, facili all’uso, efficaci e innovative);
  • Miglior progetto rivolto ad istituzioni/pazienti/opinione pubblica;
  • Miglior progetto rivolto a pazienti/cittadini;
  • Miglior progetto empowerment;
  • Social Marketing;
  • Gaming;
  • Miglior progetto rivolto a medici/professionisti/farmacisti;
  • Miglior progetto di formazione;
  • Miglior sito WEB;
  • Social Marketing rivolto a medici e professionisti;
  • Gaming rivolto ai professionisti della salute;
  • Progetto più votato dal WEB.


I progetti sono valutati da una giuria composta da personalità di alto livello appartenenti ad associazioni di categoria, centri di ricerca, realtà del terzo settore e ordini professionali, tranne nella categoria del Progetto più votato del WEB, dove vincono i progetti che hanno ottenuto la maggior condivisione sui social networks, e i progetti più votati, uno per categoria, vincono un premio.

La premiazione dalla seconda edizione degli AboutPharma Digital Awards è avvenuta a Milano il 30 ottobre 2014 e leggendo le presentazioni dei vari progetti che hanno vinto le loro rispettive categorie si può apprezzare come le iniziative portate avanti dalle varie aziende siano effettivamente un mix di innovazione, efficacia e creatività. (Per motivi di spazio non posso postare l’elenco dei vincitori, e per tale motivo vi invito a visitare la pagina del sito di AboutPharma appositamente dedicata).

Per concludere, posso dire che secondo me tale iniziativa, proprio perché impostata come competizione, è assolutamente utile, e non solo dal punto di vista tecnico, sia per il contributo all’innovazione tecnologica che per l’individuazione di nuove modalità di diffusione del proprio messaggio, ma anche da un punto di vista prettamente creativo per la spinta che esso esercita sulle aziende a confezionare prodotti e servizi di facile utilizzo e in taluni casi anche belli a vedersi, favorendo ancor di più l’impiego di tecnologie digitali in ambito farmaceutico.

Dino Biselli

 

Fonti Principali
AboutPharma – AboutPharma Digital Awards

Rispondi